DESENZANO – “Monuments men” stasera in Castello, salvare l’arte durante la guerra

0

“Monuments Men – recita la trama uffificiale,  -basato sulla storia vera del più grande saccheggio di opere d’arte della storia, racconta le avventure di un improbabile plotone, reclutato dall’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale e spedito in Germania per salvare capolavori artistici dalle mani dei Nazisti e restituirle ai legittimi proprietari”.

NL 2 MONUMENTS

“Potrebbe rivelarsi – continua la sinossi – una missione impossibile: con le opere d’arte intrappolate dietro le linee nemiche e l’esercito tedesco incaricato di distruggere qualsiasi cosa in seguito alla caduta del Reich, come potranno sette direttori di musei, curatori e storici dell’arte – molto più a loro agio con un Michelangelo che con un fucile in mano – portare a termine la missione? Nei panni dei Monuments Men, come vennero chiamati, in una lotta contro il tempo per impedire la distruzione di 1000 anni di cultura, questi uomini rischieranno le loro vite per proteggere e difendere le più grandi conquiste del genere umano”.

E’ questa la trama di “Monuments men”, film d’azione di e con George Clooney che ha affollato le sale cinematografiche nel febbraio 2014 e che verrà proiettato questa sera, 22 luglio 2014, in Castello a Desenzano.

La proiezione, cui potrete assistere pagando 4 euro, è in programma alle 21.

Ecco il trailer: