ROMA – Libretto di impianto, una proroga con molte polemiche

0

E’ ufficiale lo “slittamento” dei termini inizialmente previsti dal DM 10 febbraio 2014, che aveva fissato al 1° giugno 2014 la data a partire dalla quale gli impianti termici dovevano essere dotati del Libretto di impianto. Il DM 20 giugno 2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, sposta infatti al 15 ottobre 2014 la data entro cui dovranno essere adeguati i libretti degli impianti termici.

impiantotermico1Con quest’ultimo decreto il Ministero dello Sviluppo Economico, anzichè modificare semplicemente la data del 1° giugno con quella del 15 ottobre, sostituisce le parole “a partire dal 1° giugno 2014” con “entro e non oltre il 15 ottobre 2014”.

Il Mise, con un comunicato stampa, specifica che “il 15 ottobre 2014 è la data a partire dalla quale si deve provvedere alla sostituzione o alla compilazione del nuovo libretto”, precisazione che cozza in maniera evidente con quanto ufficialmente prevede il Dm 20 giugno 2014, ovvero l’obbligo di munire gli impianti termici di libretto “entro e non oltre il 15 ottobre”.

Fonte: CGIA