VAL GANDINO (BG) – Bookcrossing, iniziativa per le Cinque Terre

0

Da Luglio 2014 l’associazione Leffegiovani promuove la pratica del Bookcrossing.
L’iniziativa prende il nome dalla giustapposizione dei termini Book (libro) e Crossing (attraversamento, passaggio), che letteralmente significa “incrociare un libro” o “far viaggiare un libro”, ma che in senso più ampio sta ad indicare l’intersezione tra le vite dei lettori, che entrano in contatto, seppur solo virtualmente, tramite un volume.
L’intero meccanismo ruota intorno all’esistenza di un sito web (www.bookcrossing.com) attraverso il quale è possibile dotare i volumi di un codice identificativo unico (BCID) che permetterà di seguire i loro spostamenti.
La segnalazione sul sito Internet non è obbligatoria e un eventuale “salto di turno” del lettore non pregiudica il proseguire della tracciabilità del libro stesso una volta che viene nuovamente rilasciato.
L’intenzione è quella di poter incrementare ulteriormente le postazioni bookcrossing nei comuni delle Cinque Terre Della Val Gandino al fine di fare conoscere e condividere questa iniziativa.
A questo proposito avremmo pensato di utilizzare i totem di legno presenti in ogni comune e utilizzarli come postazioni per il bookcrossing. 12189550
Il progetto consiste nel modificare la struttura esistente creando una apertura su metà di uno dei 5 lati e inserirvi una scatola in legno avente due ripiani e uno sportello dove riporre all’interno i libri da scambiare.
Potreste trovare il libro che stavate cercando o essere piacevolmente sorpresi da un volume che non vi aspettavate di trovare sulla vostra strada.

L’associazione Leffegiovani organizza eventi socio-culturali e ricreativi collaborando anche con enti e altre associazioni presenti sul territorio. Nel corso dell’anno propone diversi corsi (informatica, laboratori di inglese per bambini), eventi sportivi (Marcia dei “coertì”, Virtus Cup)ed eventi ricreativi (Leffestate, Halloween).Nata con l’obiettivo di “ridare vita” al comune di Leffe, ormai dai cinque anni opera con successo sul territorio, organizzando iniziative non solo indirizzate ai giovani ma all’intera comunità leffese.