CASTENEDOLO – Crisi, tasse alte su fabbricati e macchinari. Se ne parla con Aib

0

La tassazione a livello locale e in particolare quella dei fabbricati industriali utilizzati per l’attività d’impresa sta assumendo “proporzioni preoccupanti”. Nella determinazione della rendita catastale vengono infatti inclusi anche questi impianti e macchinari (presse, forni, montacarichi, impianti fotovoltaici ecc.), con conseguente notevole incremento della base imponibile e delle imposte dovute, con la successiva emissione da parte di alcuni Comuni di avvisi di accertamento Ici e Imu, con effetto retroattivo e con l’applicazione di pesanti sanzioni.

Logo Aib lungoPer approfondire il tema, l’Associazione Industriale Bresciana organizza un incontro (aperto anche agli imprenditori non associati), in programma giovedì 17 luglio alle 18 nella sala meeting di “Franchi & Kim Industrie Vernici” in via Matteotti 160 a Castenedolo, in cui si affronterà il tema della rideterminazione della rendita dei fabbricati industriali a seguito dell’inclusione di questi impianti e macchinari con conseguente aumento delle imposte dovute. Si parlerà anche di impianti fotovoltaici, della posizione assunta dall’Agenzia delle Entrate e del conseguente incremento delle imposte dovute per effetto della riduzione degli ammortamenti e dell’imponibilità ai fini Imu. Verranno infine presentate le iniziative avviate da Aib e proposti suggerimenti su come affrontare il contraddittorio con gli enti impositori e l’eventuale contenzioso tributario.