BRESCIA – Un film dedicato ai Duran Duran al Nuovo Cinema Eden

0

Il prossimo appuntamento della rassegna Music Legends è fissato per giovedì 24 luglio, sempre alle 21.30 presso il Nuovo Eden. Sarà la volta di “Duran Duran: unstaged” di David Lynch. Durata: 121’ USA 2011.

DURAN DURANUn film che coniuga la musica new wave degli anni ’80, in particolare quella new romantic, di una delle band più famose al mondo, i Duran Duran, con il talento visionario di uno dei registi più grandi del cinema David Lynch. Il documentario presentato alla ‘66esima edizione del festival di Cannes è una vera e propria esperienza multimediale che regala ai Duran Duran una produzione davvero originale, non solo per gli spettacolari effetti speciali utilizzati ma anche per l’unicità del progetto.

Si tratta di un’impresa inedita nata il 23 marzo di due anni fa al Mayan Theater di Los Angeles quando il regista statunitense ha deciso di dirigere in live streaming la performance dei Duran Duran, per l’occasione in formazione originale con Simon Le Bon, Nick Rhodes, John e Roger Taylor. Da quel concerto, montato in diretta da Lynch, è nato Unstaged.

Un delirio lisergico di immagini sovrapposte, macchine da presa mobili come se fossero su montagne russe, zoomate improvvise, solarizzazioni… Insomma il terreno più alto della contaminazione, dove il videoclip incontra la videoarte e si trasforma in grande cinema contemporaneo.

Un’impresa titanica e inedita per Lynch che non smetterà mai di sorprenderci come quando, poco prima delle riprese, ha dichiarato: «Io sono un fan dei Duran Duran, li ho sempre seguiti, fin dagli esordi. Ma non avrei mai pensato di lavorare con loro. Ci siamo mossi con un occhio agli spettacoli dei Pink Floyd, immaginando un miscuglio di cose che nuoteranno insieme, come se accadessero in un’altra stanza». Mentre per Simon Le Bon «è un sogno che diventa realtà. Siamo grandi estimatori del suo lavoro e crediamo che abbia una visione creativa unica».