SAREZZO – 3 Giorni Ciclistica Bresciana, maglia azzurra per Alessio Battistin

0

Matteo Sobrero della squadra Aspiratore Otelli è vincitore di tappa, Alessio Battistin di Borgo Molino Rinascita medaglia d’oro della manifestazione. Si è chiusa ieri, domenica, a Sarezzo dove si è corsa la quarta e ultima tappa, la “3 Giorni Ciclistica Bresciana” per atleti juniores, organizzata dal Gruppo Sportivo Aspiratore Otelli di Sarezzo con il comitato provinciale della Federazione Ciclistica Italiana e la Feralpi Monteclarense.

3 Giorni Ciclistica BSE’ stata di 102 chilometri l’ultima giornata di corsa con la partenza e l’arrivo nel paese della Valtrompia. Il podio finale, come riporta Ciclismoweb.net, ha visto al primo posto Alessio Battistin, al secondo Nikola Colic di Selle Italia Ursus Ati e al terzo proprio Matteo Sobrero della squadra saretina. Per quanto riguarda il Gran Premio della Montagna su Lumezzane all’interno della rassegna, il russo Alexandr Borisov si è aggiudicato la maglia gialla ed è risultato il miglior straniero della corsa. Sul fronte degli altri trofei, Sobrero, vincitore della tappa, ha portato a casa anche la classifica a punti con Luca Limone dell’Ucab Biella vincitore della maglia arancio Rime e della classifica generale del “punto caldo” (intergiro al km n. 60 della corsa).

Tra le squadre, quella di Gianluca Bortolami Lions Junior si è comportata bene conquistando la prima tappa e prima di Feralpi e Otelli. Nelle classifiche tematiche, Simone Piccolo (Gb Lions Junior) con maglia rosa Dall’Era è stato il miglior lombardo, Nicola Martinelli della Feralpi Monteclarense miglior bresciano prima del campione provinciale Paolo Prandini della Feralpi. Il presidente della corsa Giancarlo Otelli, alla conclusione della manifestazione, ha parlato di “giovani interessanti saliti alla ribalta nella rassegna” e di “un’organizzazione puntuale grazie ai collaboratori”.

GUARDA IL VIDEO DELL’ULTIMA TAPPA (CICLISMOWEB.NET)

CLASSIFICA DELLA TAPPA

CLASSIFICA GENERALE