POLAVENO – Maltempo, frana sulla Sp 48. In serata la viabilità è tornata normale

0

Le abbondanti piogge che hanno colpito la provincia di Brescia, nel pomeriggio si sono abbattute anche tra il Sebino e la Valtrompia provocando una frana sulla Sp 48, nel tratto compreso tra Polaveno e Iseo. “Si sono riversati sulla strada circa 100 metri cubi di terreno – ha detto Luigi Paderno, funzionario della Provincia di Brescia recato oggi sul fronte franoso per un sopralluogo – non ci sono problemi per la viabilità e abbiamo deciso per un senso unico alternato”.

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

I vigili del fuoco di Brescia insieme ad altri mezzi e uomini mandati da Palazzo Broletto hanno lavorato per liberare la strada dal materiale caduto. Sull’arteria sono caduti anche alcuni alberi e del materiale roccioso e la frana è stata causata dalle forti precipitazioni che nei dintorni di una curva costeggiata da una collina hanno indebolito il terreno.

La strada era trafficata al momento dell’accaduto visto che rappresenta un’alternativa alla Sp 345 e alla Sp19 per chi dall’alta Valtrompia deve raggiungere il lago d’Iseo. La strada, comunque, non è mai stata chiusa e nella prima serata, quando ha smesso di piovere, è tornata alla normalità.