BRESCIA – Falsi permessi di soggiorno, commercialista indagato

0

Le indagini condotte con grande scrupolo dalle forze dell’ordine hanno condotto all’apertura di un fascicolo a carico di un professionista bresciano, indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

???????????????????????????????????????In modo particolare, il commercialista rilasciava permessi di soggiorno falsi ad immigrati che non soddisfavano i requisiti di legge per poterli ottonere. Come su legge sulle colonne del Giornale di Brescia, sembrerebbe che il commercialista avrebbe regolarizzano in modo fraudolento la posizione di 500 stranieri, principalmente pakistani e magrebini.

Le indagini della Provinciale, coordinate dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani, stanno portando alla luce anche fatture false, finalizzate alla compensazione delle imposte e dei contributi previdenziali.