ROMA – Lavoro, Istat: ad aprile cala l’occupazione nelle grandi imprese

0

Secondo gli ultimi dati dell’Istat, l’occupazione nelle grandi imprese, ad aprile, ha registrato una contrazione dello 0,1 per cento rispetto al mese precedente. Tale dato, tuttavia, incorpora anche le dinamiche della Cassa integrazione e guadagni, al netto della quale la variazione è nulla. Rispetto allo stesso mese del 2013, invece, l’occupazione cala dell’1 per cento al lordo della Cig, e dello 0,6 per cento al netto.

lavoro precariEscludendo, inoltre, gli effetti di calendario, il numero di ore lavorate per dipendente si contrae, su base annua, dell’1,8 per cento. Si osserva, nella retribuzione lorda per ora lavorata, una contrazione dell’1 per cento rispetto al mese precedente e dello 0,6 per cento su base annua; sempre rispetto ad aprile 2013, la retribuzione lorda e il costo del lavoro per dipendente diminuiscono dell’1,6%.

L’Istituto di statistica comunica anche i dati sulla Cig, la cui incidenza è stata pari, ad aprile, a 29,2 ore ogni mille lavorate, in calo di 4,8 ore ogni mille rispetto ad aprile 2013.

Fonte: CGIA