BRESCIA – L’alzabandiera in memoria della Terza Guerra di Indipendenza

0

Sabato 5 luglio prossimo quando, a partire dalle ore 10:00, l’Associazione Culturale Capitolium, che gestisce l’Ossario di Monte Suello per conto della Provincia di Brescia, darà vita all’annuale cerimonia commemorativa. Quest’anno l’alzabandiera sarà particolarmente significativo perché celebrerà, oltre alla memoria degli eventi bellici che interessarono la Terza Guerra d’Indipendenza, anche il recente restauro dello stesso monumento.

66453_131556953562215_4517078_nAlle ore 10.00 si terrà l’alzabandiera, gestito quest’anno dalla locale Associazione Paracadutisti d’Italia – sezione di Idro, alla presenza delle Associazioni d’Arma e rappresentanze comunali della zona.  L’Ossario resterà aperto fino alle ore 12.00, in forma assolutamente gratuita, così che chiunque possa visitarlo e rendere omaggio ai caduti. I membri dell’Associazione saranno a disposizione per spiegare la storia della battaglia e della realizzazione dell’opera.

L’Ossario di Monte Suello è un monumento nazionale eretto per onorare i caduti della battaglia del 3 luglio 1866 guidati dal Generale Garibaldi contro le truppe austriache del Generale von Kuhn. Un cippo nei pressi del Monumento ricorda anche il ferimento dello stesso Garibaldi, poi medicato nella vicina Rocca d’Anfo.