MANERBIO – Scippata e trascinata sull’asfalto per alcuni metri

0

Quella che doveva essere una tranquilla passeggiata in bicicletta, per una quarantenne di Manerbio, si è trasformata in un pomeriggio da incubo.

La donna, mentre con la sua bicicletta percorreva la pista ciclabile di via Subiaco è stata scippata e trascinata lungo l’asfalto per alcune decine di metri. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente: qualcuno racconta che “probabilmente l’hanno avvicinata con la scusa di chiedere un’informazione”, qualcun altro spiega “probabilmente l’auto le è passata accanto per poi scappare”. I ladri hanno cercato di prendere la borsa della donna strattonandola e facendola cadere dalla bicicletta. La quarantenne, decisa a non mollare i propri averi ha cercato di trattenere a sé la borsa, così è stata trascinata sull’asfalto per circa dieci metri.

Secondo le testimonianze gli scippatori erano a bordo di una Peugeot 106 verde. Al momento la donna è ricoverata all’ospedale di Manerbio, fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.