TRENTINO – Brunello apre l’edizione numero venti dei “Suoni”

0

Vent’anni di musica sulle montagne del Trentino: il festival I Suoni delle Dolomiti festeggia quest’anno il suo XX compleanno inaugurando il ricco programma dell’edizione 2014, domenica 29 giugno (ore 14) con il concerto di Mario Brunello al Rifugio Maria e Alberto ai Brentei (Dolomiti di Brenta).

Il musicista veneto che più di ogni altro ha legato il proprio cammino a quello della kermesse trentina di musica in quota essendone ospite sin dalla prima edizione, ne incarna anche lo spirito più avventuroso. Con il suo fedele Maggini del Seicento sulle spalle, Brunello ha risalito ogni anno i sentieri delle Dolomiti e anche in quest’occasione raggiungerà i 2.182 metri del rifugio Maria e Alberto ai Brentei nelle Dolomiti di Brenta.

noti5610Di casa tra le montagne del Trentino, il musicista di Vittorio Veneto si è esibito in molteplici contesti, in coppia con Marco Paolini, Vinicio Capossela, Claudio Fasoli, Margherita Hack, Paolo Fresu, Danilo Rossi e molti altri, ha partecipato a trekking insieme agli alpinisti Cesare Maestri, Nives Meroi e tra queste rocce e malghe ha trovato anche l’ambiente adatto per proporre il suo amato Bach, musica adatta all’andamento delle montagne allo spirito che le attraversa.
“Sulle Dolomiti c’è il pubblico più ricettivo al mondo”, ha dichiarato l’illustre musicista da poco approdato in libreria con il libro “Silenzio” edito da Il Mulino.

Il concerto nel cuore del Brenta – lì dove i Suoni delle Dolomiti hanno proposto la prima nota vent’anni or sono – è anche l’occasione per riandare con la memoria alle imprese alpinistiche di due grandi uomini di montagna che hanno intrecciato la propria vita con quella di questo gruppo dolomitico: Bruno Detassis e Cesare Maestri.

Il luogo del concerto inaugurale del 29 giugno è raggiungibile da Madonna di Campiglio in automobile fino al ristorante Vallesinella (parcheggio) e poi a piedi lungo il sentiero n. 317 fino al Rifugio Casinei e poi sul sentiero Bogani n. 318 (ore 2.15 di cammino, dislivello 700 metri, difficoltà E). In occasione dell’evento è possibile effettuare un’escursione con le Guide Alpine per le cascate alte di Vallesinella (ore 3.30 di cammino, dislivello 700 metri, difficoltà E; info e prenotazione 0465 442634 – 447501). In caso di maltempo il concerto si svolgerà alle ore 16 nella Chiesa di S. Maria Nuova, a Madonna di Campiglio.

Info: 0465 447501.