TIGNALE – “Naturalmente”: direttori dei Parchi a confronto al Parco Alto Garda

0

Avrà luogo domani, 28 giugno 2014, presso l’Osservatorio Naturalistico del Parco Alto Garda Bresciano, un’interessante occasione di confronto tra i direttori dei parchi.

27

“Naturalmente” è il titolo della tavola rotonda, che darà voce ai responsabili a partire dalle ore 16. Il primo intervento sarà inerente alle opportunità di lavoro green nelle aree protette

Alle ore 17.30 sarà possibile prendere parte ad una rappresentazione teatrale all’aperto, all’Arboreto di Tignale. Ad essere portato in scena, attraverso delle letture, “Il barone rampante” di Italo Calvino.

“In un ambiente dove la natura è palco – recitano le note di regia, a cura di Ossigeno Teatro BS – e quinta l’Associazione Ossigeno Teatro ci regala una lettura scenica di uno dei capolavori Calviniani, il Barone Rampante. Con Chiara Bazzoli. Il barone rampante è un romanzo di Italo Calvino scritto nel 1957, secondo capitolo della trilogia araldica I Nostri Antenati, insieme a Il visconte dimezzato (1952) e Il cavaliere inesistente (1959). Il protagonista del libro, Cosimo, è il figlio primogenito (di dodici anni) di una nobile famiglia “decaduta” e suo padre è il Barone di Ombrosa, paese immaginario della Liguria. Il ragazzo è molto ribelle e non accetta di subire passivamente le regole delletichetta alle quali dovrebbe attenersi; un giorno libera insieme a suo fratello Biagio delle lumache che sua sorella Battista avrebbe dovuto cucinare, e viene messo in punizione per tre giorni; per dispetto la sorella cucina proprio le stesse lumache, che Cosimo rifiuta di mangiare, mentre il fratello più piccolo è sottomesso alla volontà dei genitori. Al richiamo dei parenti il ragazzo decide di scappare sull’elce del suo giardino e promette che non scenderà più. Allinizio tutti credono che il ragazzo stia scherzando, ma in realtà Cosimo ha veramente intenzione di restare lassù per sempre”.

L’appuntamento chiuderà, alle 18,30, con AperiTERRA!, aperitivo con prodotti locali.