TRENTINO – Germania, nuove rotte per il turismo trentino

0

Un brand e standard di prodotto completamente rinnovati nel mercato europeo delle low-cost per volare sempre con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Con queste premesse a luglio 2013 è nata la “nuova” Germanwings, la compagnia low fare del Gruppo Lufthansa. A distanza di un anno,forte di un dato di 800 mila passeggeri sulle rotte italiane registrato nel 2013, Germanwings riconferma l’interesse per il mercato italiano rafforzando in maniera decisiva la propria presenza nel nostro paese attraverso l’apertura di nuove rotte per la Germania. Al centro di questo potenziamento in particolare l’Aeroporto Valerio Catullo di Verona, dove dal 2005 la compagnia opera una rotta estiva sulle città di Colonia e Bonn, e a cui ora si aggiungono i nuovi voli diretti per Amburgo – con due frequenze settimanali il martedì e il sabato – e Berlino Tegel con tre frequenze a settimana martedì, giovedì e sabato.

trentino-alto-adigeGrazie al rinnovato impegno di Germanwings sull’Aeroporto di Verona, bacini turistici importanti come il Lago di Garda e le Dolomiti potranno contare su nuovi arrivi dalla Germania nel corso della stagione estiva 2014.  Proprio con questo intento, dal prossimo 23 giugno, Trentino, Alto Adige, i soggetti partecipanti al progetto Lago di Garda Unico e Aeroporto Valerio Catullo promuoveranno insieme i nuovi voli con lo scopo di incentivare il flusso turistico tedesco dei bacini di Berlino e Amburgo verso le rispettive destinazioni turistiche. Project leader di questa iniziativa promozionale, che avrà una durata biennale, sarà proprio il Trentino.

La campagna sarà composta di azioni offline (cartelloni pubblicitari che tappezzeranno per una settimana ben 450 stazioni delle metropolitane di Berlino e Amburgo) accanto ad altre online su importanti network tedeschi, sia di news che specifici di viaggio e di vacanza attiva, per un totale di circa 2 milioni e 600 mila impression.

Infine, sul sito di Germanwings sarà presente una landing page specifica dove ogni destinazione partner avrà un proprio spazio con informazioni e link attivi. I nuovi voli saranno inoltre promossi dalle singole destinazioni con banner e widget sui rispettivi siti e nelle comunicazioni istituzionali.