BRESCIA – Moldavo aggredisce negoziante per 3 bottiglie di birra senza pagare

0

In un negozio di via Martino Franco, un cittadino di origini rumese si è reso autore di una vioenta aggressione nei confronti del negoziante, sfigurandogli il volto a suon di pugni.

518695987I fatti risalgono alla scorsa domenica: attorno alle 16 lo straniero, accompagnato da un amico, ha fatto ingresso nel minimarket ed ha preso 3 birre. Il moldavo, uscendo senza pagare, è stato richiamato dal negoziante, un cittadino pakistano classe 1970 il quale è stato violentemente aggredito.

Il modalvo e l’amico si sono poi allontanati in direzione di via Camozzi. Nel frattempo sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia di Stato che si sono subito attivati per cercare i due malviventi, rintracciati poco dopo in via Fratelli Ugoni. Riconosciuto dalla vittima, il moldavo è stato condotto in Questura e arrestato per rapina aggravata. Irregolare sul territorio dello stato e pregiudicato per altri reati contro il patrimonio, è stato condotto al carcere bresciano di Canton Mombello.