MARCHENO – Festa San Pietro e Paolo, le iniziative religiose e per divertirsi

0

Partirà domani, venerdì 20 giugno, con una messa penitenziale comunitaria e le confessioni alle ore 20,30 nella chiesa parrocchiale di Marcheno, la festa patronale dei Santi Pietro e Paolo tra celebrazioni religiose e intrattenimento. Il programma andrà poi avanti domenica 22 giugno alle 10,30 ancora in chiesa con una messa d’apertura, lunedì 23 il pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Corona. Martedì 24 giugno ci sarà la “Festa della Famiglia” dalle 20 all’oratorio sotto il tendone con la celebrazione Eucaristica per la famiglia e una tombolata con premi formato famiglia. Mercoledì 25 giugno alle 20 in oratorio ci sarà “Una cenetta in compagnia” seguita dal karaoke, mentre giovedì 26 alle 20,30 nell’auditorium delle scuole andrà in scena lo spettacolo “Documenti raccontano” con la regia di Fabrizio Foccoli e l’associazione “Treatro Terre di confine” in collaborazione con l’amministrazione comunale.

La chiesa parrocchiale di Marcheno
La chiesa parrocchiale di Marcheno

Venerdì 27 ci sarà il calcio saponato per i ragazzi con i “Percorsi Musicali… in Concerto” tra musica e animazione per giovani (e non solo) con il Circolo delle Quinte, poi gli allievi della scuola di musica e il grande rock della band di Paolo Capoferri. Sabato 28 giugno alle 11 ci sarà una messa per la terza età e il pranzo comunitario con l’animazione con fisarmonica di Valter Camedda e nel pomeriggio il Beach Volley seguito alle 17 dai Vespri della solennità dei Santi Pietro e Paolo e l’ostensione delle statue e reliquie dei Santi. Alle 18 una celebrazione eucaristica e in serata l’orchestra di “Andrea Rodelli. Domenica 29 giugno la solennità dei Santi Pietro e Paolo Apostoli e alle 10,30 la messa della comunità con lo scambio di doni tra la Parrocchia e l’amministrazione comunale officiata da padre Domenico Ceresoli nel 50° anniversario dell’ordinazione sacerdotale.

Alle 12,15 il pranzo sotto il tendone da prenotare allo stand entro sabato 28 giugno (anche da asporto) e nel pomeriggio il 2° torneo medievale di tiro con l’arco con Maurizio e l’associazione 04KIRO – Arcieri del Guardione tra tiro con l’arco, arti e mestieri, spettacolo di falconeria, dalle 10 alle 16 il Beach Volley, alle 16,30 uno spettacolo dei ragazzi e giovani del Grest e alle 18,30 una messa di chiusura delle feste patronali con l’atto di affidamento della comunità parrocchiale ai Santi patroni Pietro e Paolo. In serata ci sarà l’orchestra “Walter Villa” e alle 22,30 l’estrazione della lotteria. Da venerdì 27 a domenica 29 giugno ci sarà anche una mostra artistica collettiva di Serafina Guerini e Giacomo Fausti, stand gastronomici, gonfiabili per i bambini e il calcio saponato per ragazzi.