BRESCIA – Nuovo ponte ferroviario in via Dalmazia, al via i lavori sulla Tav

0

Lunedì 23 giugno partiranno i lavori per realizzare un nuovo ponte ferroviario per la Tav su via Dalmazia, che sarà costruito a fianco di quello esistente. Il cantiere sarà attivo per 330 giorni.

Nel tratto di via Dalmazia interessato verrà istituito il senso unico di marcia, in direzione sud, fino a metà marzo 2015. Durante i successivi 60 giorni, per consentire la costruzione dell’impalcato del ponte e il successivo varo in opera, la strada verrà completamente chiusa al traffico.

???????????????????Il progetto inizialmente approvato prevedeva la chiusura totale di via Dalmazia per circa 480 giorni. Visto il significativo impatto delle operazioni sulla mobilità cittadina, il sindaco Emilio del Bono ha chiesto alla società Rfi (Rete ferroviaria italiana) lo sviluppo di possibili soluzioni tecniche alternative a quelle del progetto originario, per ridurre le ricadute negative sul traffico. Diversi incontri tra Comune di Brescia e Rfi hanno consentito di individuare come soluzione ideale quella di un ponte ferroviario a campata unica anziché doppia. Il nuovo progetto ha ridotto considerevolmente gli interventi necessari per gli spostamenti dei sottoservizi esistenti. I tempi si sono abbassati da 480 a 330 giorni e sarà quindi possibile garantire, per i primi 270 giorni, la presenza di un senso di marcia sempre aperto al transito e limitare successivamente la chiusura totale alla viabilità a soli 60 giorni.

Dal 23 giugno i mezzi che transiteranno in direzione nord per raggiungere la zona ovest della città verranno deviati su via Orzinuovi e poi sulla tangenziale ovest. I veicoli destinati alla zona est proseguiranno su via Salgari, via Don Bosco e via Zara.