ZONE – Affreschi San Giorgio di Cislano: terminati i restauri

0

La chiesa di San Giorgio, in località Cislano del Comune di Zone già esistente nel XII secolo, venne riedificata nel 1400.
Ha tre navate e nelle due laterali si trovano due altari di fine ‘400, uno dedicato alla Madonna e l’altro ai santi Stefano e Berardino.
Restano ancora numerosi affreschi di fine ‘400 attribuiti a Giovanni da Marone, discepolo di Gentile da Fabriano, compreso l’imponente affresco sulla facciata esterna raffigurante “San Giorgio che uccide il drago”.
La Chiesa è stata oggetto di interventi di recupero e restauro ed i lavori sono  finalmente terminati, iniziati nel 2012, si trattava di interventi di recupero architettonico.comune_zone25
Nel 2013 la parrocchia, il Comune e la Fondazione Comunità Bresciana ha finanziato 48mila euro per restaurare gli affreschi all’interno e all’esterno della facciata sud.
Gli affreschi in questione sono quelli attribuiti a Giovanni da Marone, in particolare l’affresco che si trova sulla parete esterna raffigurante San Giorgio che uccide il drago, i lavori sono stati compiuti da  Archrestauri di Travagliato, sotto la direzione di Stefano Tucci.