BASSA BS – A Gabbioneta tornano i falchi di palude, mancavano da 40 anni

0

I falchi di palude tornano nella Bassa bresciana, precisamente nella località Regona-Ostiano, palude di Gabbioneta.

Sono passati circa quarant’anni dall’ultima segnalazione, e in questi giorni è stata segnalata una coppia di falchi di palude che ha nidificato. «La scoperta – dice l’ornitologo Mario Caffi – è molto importante per questa zona, mentre il falco nidifica regolarmente nelle Torbiere del Sebino». 

I falchi erano stati visti volteggiare sui canneti della zona umida nei pressi del fiume Oglio da due guardie del Parco Oglio Nord, Angelo Pegoiani e Paolo Galli, che subito segnalavano l’avvistamento a Caffi, che dopo una ricerca durata un intero pomeriggio, individuava il nido. «Al momento dell’avvistamento – racconta – c’erano cinque uova. Ora, dopo la schiusa e come mostra la fotografia da me scattata, vi sono cinque pulli, in perfetta forma e famelici».