BOVEZZO – 200 anni Carabinieri, concerto del 3° Battaglione a Palazzo Rota

0

Tutto è pronto a Bovezzo per il concerto della Fanfara del 3° Battaglione Carabinieri Lombardia, in programma nel prestigioso Palazzo Rota venerdì 13 giugno alle 20,30. L’evento è organizzato dall’Associazione Nazionale Carabinieri di Nave in occasione del Bicentenario di fondazione dell’Arma e per il ventennale di costituzione dell’Associazione Nazionale Carabinieri navense. La Fanfara del 3° Battaglione, fondata nel 1946, è composta da trenta elementi, tutti maestri di musica diplomati in conservatorio ed è impegnata in concerti in tutto il mondo.

Presentazione del concerto
Presentazione del concerto

E’ quindi un evento di tutto rispetto in omaggio all’Arma e all’Associazione Nazionale Carabinieri di Nave guidata dal presidente Giovanni Mazza. Un sodalizio che si distingue per i numerosi servizi di carattere sociale e umanitario sul territorio. Il programma della serata prevede alle 19,30 l’inaugurazione di una mostra di cimeli, divise e oggetti storici nella Sala Colonne di Bovezzo, quindi il clou in Palazzo Rota alle 20,30 con il concerto diretto dal maresciallo Andrea Bagnolo. La prima parte si aprirà con la celeberrima Marcia d’ordinanza dell’Arma.

A quanti parteciperanno alla serata sarà distribuito un libro dello storico Vittorio Nichilo che ha svolto ricerche accurate sui carabinieri nella Valle del Garza. Per il sindaco di Bovezzo, Antonio Bazzani, il concerto rappresenta “un evento prestigioso da non perdere” e invita tutti i valtrumplini “a non perdere un’occasione culturale che rende omaggio all’operato dell’Arma”, concetto condiviso anche dal sindaco di Nave Tiziano Bertoli che sottolinea “l’operato sul territorio del Garza effettuato dai militari della stazione di Nave guidata dal Maresciallo Stefano Villotta”. L’intera manifestazione sarà seguita in diretta dall’emittente televisiva bresciana Teletutto.