VILLA CARCINA – Arte, chiosco solidale, Avis e Mato Grosso tra le varie iniziative

0

Vanno avanti le iniziative a Villa Carcina per la settimana e i prossimi giorni. Prosegue fino a domenica 8 giugno in Villa Glisenti la mostra delle attività creative realizzate durante l’anno dall’associazione “Acquachiara”. Nell’esposizione verranno mostrate esecuzioni di pittura ad olio, su vetro e ricamo. Verranno inoltre proposti laboratori e dimostrazioni gratuite, programmati per martedì 3 giugno (ricamo con il “broderie de suisse”), mercoledì 4 e giovedì 5 giugno (decorazione del vetro). La mostra è aperta nei giorni feriali dalle 20 alle 22 e il sabato, la domenica e i festivi dalle 15 alle 22. L’ingresso è libero. Un altro evento è dell’associazione culturale “Unidea” con il patrocinio della Comunità montana della Valtrompia e con il Movimento per la Vita di Valtrompia e le parrocchie del paese per la serata di approfondimento “Ideologia di genere: famiglia in crisi di identità. Quale futuro?”. Interverrà il prof. Massimo Gandolfini (direttore del dipartimento di Neuroscienze della Fondazione Poliambulanza di Brescia).

Casa associazioni VillaL’appuntamento è per venerdì 6 giugno alle 20,30 nella sala ex Cinema di via Manzoni. L’ingresso è libero. Poi l’Anuu Gasparotto di Villa Carcina propone la “Prima festa del cacciatore della Valtrompia” in programma nel piazzale di via Veneto da venerdì 6 a domenica 8 giugno. Durante le giornate di festa sarà attivo uno stand gastronomico e verrà offerto un intrattenimento musicale. Spazio anche per l’appuntamento di sabato 7 giugno, nel parco di Villa Glisenti con “Apepinca”, il mega torneo di “pincanello” organizzato con l’associazione “Tutte in Rete” in programma dalle 14,30 alle 24. Per informazioni c’è il sito internet. E’ aperto anche il “Chiosco solidale” nel parco di Villa Glisenti. Frutto della collaborazione fra il Comune e le cooperative sociali “Karibu” e “Il Ponte”, oltre a numerose altre realtà locali di volontariato, il chiosco offre animazione e ristoro a chi frequenta il parco. Il chiosco è aperto tutti i giorni dalle 15,30 alle 19, con apertura prolungata il lunedì fino alle 23 e il martedì e giovedì anche l’apertura mattutina dalle 9,30 alle 12.

Poi ci sarà una raccolta a favore delle missioni in America latina (Perù, Equador, Bolivia e Brasile). É quanto propone il Mato Grosso che passerà sabato 7 e domenica 8 giugno, in paese, a raccogliere ferro, indumenti usati, oggetti da mercatino (come biciclette, libri, antiquariato, ecc…). Non verranno invece raccolti frigoriferi, tv, plastica, legno, carta e batterie. Il mercatino dell’usato si terrà invece a Sarezzo, sempre sabato 7 e domenica 8 giugno in via Capponi. Un’altra iniziativa è dell’Avis di Villa Carcina che ricorda la prossima donazione per domenica 8 giugno all’ospedale di Gardone dalle ore 7,30 alle 10. Per informazioni si può contattare la sede Avis aperta alla Casa delle Associazioni in via Marconi 27 il lunedì sera dalle 20 alle 21 (tel. 030.8981947 negli stessi orari). Sabato 14 giugno, fra l’altro, ricorre anche la Giornata mondiale del donatore di sangue proclamata dall’Organizzazione mondiale della sanità.

La data ricorda il giorno di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e coscopritore del fattore Rhesus. L’Avis di Villa Carcina intende solennizzare la giornata con una messa a memoria degli avisini defunti prevista alle ore 18 nella parrocchiale di Villa. L’amministrazione comunale ha poi promosso l’erogazione di voucher, direttamente all’ente gestore del servizio, finalizzati alla promozione dell’accesso di minori di 13 anni ad attività estive organizzate sul territorio comunale, ove potersi sperimentare, esprimere e conoscere, favorire l’integrazione e la socializzazione dei minori, facilitare la partecipazione alle attività estive di minori con grave disabilità, sostenere le famiglie nell’organizzazione e gestione del tempo estivo dei minori. Il voucher potrà essere richiesto per frequenza ai grest parrocchiali, estate al parco e assistenza ai minori disabili gravi di età compresa tra 6 e 13 anni per la partecipazione alle attività estive organizzate sul territorio. La scadenza per la presentazione delle domande sarà il 9 giugno. Scarica il bando completo.

CALENDARIO ESTATE A VILLA GLISENTI