GARDONE – Alimenti non consumati in mense di scuola vanno ai disagiati

0

E’ stato denominato servizio del “Buon Samaritano” e si occupa di recupero e distribuzione di alimenti in esubero. Da pochi giorni è infatti attivo, a Gardone Valtrompia, il servizio di recupero e distribuzione degli alimenti non consumati, ancora sigillati e in perfetta conservazione, nelle mense scolastiche.

Pasti menseSaranno destinati a persone in situazioni di disagio sociale. Il servizio è organizzato secondo la legge 25 giugno del 2003 n° 155 ed è realizzato grazie alla convenzione firmata dal Comune di Gardone con la ditta Markas srl, appaltatrice del servizio di ristorazione scolastica e le associazioni di volontariato “Ava”, “La Pieve” e “il Cireneo” alle quali va il ringraziamento dell’amministrazione comunale per la generosa collaborazione e disponibilità alla tematica sociale e la collaborazione alla realizzazione del servizio sotto forma di volontariato.