POLPENAZZE – Dal 2015 addio all’Unione dei Comuni della Valtenesi

0

Mercoledì 28 maggio 2014 si è svolto il Consiglio Comunale che, con cinque voti favorevoli, ha deciso l’uscita di Polpenazze dall’Unione dei Comuni della Valtenesi.

polpenazze

Si riducono così a quattro  (Manerba, Moniga, Padenghe e Soiano) i membri che, nel 2007, avevano sancito la nascita dell’Unione, già abbandonata da San Felice.

Il sindaco Dal Prete ha motivato la scelta con il non ottimale rapporto costi / benefici, a partire dalla spesa per la sede (30mila euro) e dal milione di euro per una polizia locale poco presente sul territorio comunale.  Parole cui hanno fatto eco quelle dell’Assessore Avanzini, che ha parlato di un “carrozzone” che, con le sue inefficienze, produce sperpero di risorse e disaffezione dalla politica.

Critici i consiglieri di minoranza Frassine ed Orioli che, prima di abbandonare la seduta, hanno definito la decisione anacronistica rispetto a quanto previsto dal legislatore per i piccoli comuni ed irresponsabile per l’isolamento politico che si potrebbe venire a creare rispetto alle altre municipalità dell’area. Dalla votazione si sono astenuti il consigliere di minoranza Turrina (sindaco firmatario nel 2007) ed il vicesindaco Bodei.

Dal Prete, infine, ha sottolineato che sono già in corso contatti con Puegnago e San Felice per  la futura gestione sinergica di vari servizi.