SARNICO – Danni alla barca dei sommozzatori: danneggiato il motore

0

“La pilotina è ormeggiata su uno dei pontili di attracco sul lungolago Garibaldi in prossimità della zona minigolf. Mercoledì mattina alcuni nostri sommozzatori sono giunti sul posto per iniziare una esercitazione sul lago. Addestramento indispensabile per prepararsi adeguatamente alla stagione alle porte e che ci vedrà impegnati sul lago per il pattugliamento delle acque previsto nella convenzione annuale con la Provincia. Giunti sul posto, i volontari hanno dovuto prendere atto del blitz subito. Il motore fuoribordo della barca era stato praticamente distrutto e quindi è inutilizzabile”.DSC_0302
Questo è il commento del presidente del nucleo sub Fipsas Bergamo, Giordano Riva, in seguito agli eventi di vandalismo che hanno colpito la barca dei sommozzatori, ormeggata a Sarnico nella notte tra martedì e mercoledì notte.
I malviventi hanno causato un danno di circa 10mila euro alla barca di oltre cinque metri  di proprietà del Gruppo sommozzatori della Protezione civile Fipsas di Bergamo, che opera in estate sul lago un servizio di pattugliamento.
Il motore è stato reso completamente inutilizzabile.