PISOGNE – Intossicazione da gas, mistero sulle cause. Nove persone coinvolte

0

Una strana vicenda che poteva essere più grave è avvenuta a Pisogne, ieri pomeriggio, lunedì 26 maggio.
In una palazzina, nove persone, quattro bambini, due donne, due anziani e un uomo di 40 anni, hanno mostrato i sintomi di quella che sembrava essere un’intossicazione da gas: lacrimazione degli occhi, difficoltà respiratorie e bruciore alla gola.
Immediatamente è stato dato l’allarme e i soccorsi sono giunti sul posto, la palazzina è stata sgomberata.pisogne centro
I vigili del fuoco, specializzati in sostanze chimiche, batteriologiche e radiologiche hanno compiuto tutte le analisi del caso, ma tutti i valori sono risultati nella norma, probabilmente le esalazioni sono dovute all’impianto solare termico posto sul tetto dell’immobile, ma sono ancora in corso accertamenti per chiarire meglio la vicenda.
Le nove persone coinvolte sono state male tutte nello stesso momento, cinque delle quali sono state portate all’ospedale di Esine.