TORBOLE – Velascuola: numeri da record per il 2013/14 con il Circolo Vela

0

Se espressioni come “Cazza la randa!” e “Lasca il fiocco”, “Poggia un po’”, “Orza ma non troppo” e “Attento al boma” vi sembrano insulti o volgari ingiurie, provate ad iscrivervi ad un corso di vela.

Velascuola, Torbole
Velascuola, Torbole

Così hanno fatto numerose scuole gardesane, tanto che il Progetto “Velascuola”, promosso dal Circolo Vela Torbole nelle acque del Garda Trentino, ha avuto picchi da record.

“Il progetto 2014 – ci scrive l’ufficio stampa – si è sviluppato per tutto l’anno scolastico. Si tratta di una iniziativa che si svolge in tutta Italia grazie alla collaborazione voluta dal Miur (Ministero Pubblica Istruzione), Federvela, 14° Zona Fiv ed i singoli Club sportivi. I primi ragazzi sono stati 40 studenti del Liceo Rosmini di Rovereto. Sempre da questo prestigioso Istituto sono poi arrivati altri 230 studenti che hanno fatto pratica sui 2 nuovissimi “J80-Bmw Sailing” acquistati dal CVTorbole, a fine novembre 2013, proprio per lo sviluppo di questo progetto e il rafforzamento della scuola per adulti. Alla fine al progetto Velascuola del CV Torbole hanno aderito ben 450 studenti di tutta la provincia di Trento.  Si tratta di numeri importanti che stanno rilanciando l’attività giovanile del Circolo presieduto da Giafranco Tonelli, grande animatore e dirigente sportivo in tutta l’area del trentino. Nella stagione dei suoi 50 anni il sodalizio del Garda Trentino ha come suoi affezionati partner: Bmw Sport, Trentino spa, Veltins , Brao caffè, Wd40, Lizzard , Marinepool, Cassa Rurale Altogarda”.