PASSIRANO – Tentano una rapina ma l’esplosione costringe i ladri a fuggire

0

La Banca Popolare Credito Bergamasco di Camignone, a Passirano, è stata vittima di una tentata rapina.
Ieri, alle 2.30 di mattina, un gruppo di malviventi ha fatto esplodere il bancomat della banca, purtroppo per loro qualcosa è andato storto, lo scoppio è stato troppo forte e ha costretto i ladri a fuggire senza “ricompensa”.
Poco dopo lo scoppio, i carabinieri sono giunti sul posto della tentata rapina e per poco non sono riusciti a catturare i malviventi.
La causa del botto troppo forte sembra essere un eccesso di gas nella miscela utilizzata per provocare l’esplosione.bancomat
I residenti della zona hanno fornito le loro dichiarazioni ai carabinieri, tra le testimonianza, oltre al fortissimo rumore provocato dallo scoppio, un residente ha dichiarato di aver visto un’automobile nera allontanarsi dai pressi della banca, sembra che a bordo ci fossero tre persone, al massimo quattro.
I carabinieri esamineranno le telecamere di sicurezza.