BOVEGNO – Ricordo per Amedeo Veronese, il carabiniere morto 38 anni fa

0

Nella giornata odierna ricorre il 38° anniversario della morte del Maresciallo Ordinario Amedeo Veronese, all’epoca comandante dei carabinieri di Bovegno, scomparso ad Aiale di Pezzaze dopo essere uscito di strada col mezzo di servizio mentre percorreva la Sp345.
Nonostante sia trascorso così tanto tempo dall’improvvisa scomparsa del Maresciallo, la sua figura e l’apprezzamento per quanto fatto dal sottufficiale in favore della comunità è ancora ben viva nella popolazione di Bovegno.

Un momento della cerimonia di stamattina
Un momento della cerimonia di stamattina

Stamattina nella messa celebrata nella chiesa parrocchiale di Bovegno dal parroco don Alberto Cinghia è stata ricordata la figura del Maresciallo Veronese alla presenza del comandante provinciale Giuseppe Spina e dei carabinieri di Gardone Valtrompia Piermarco Borrettaz oltre a una folta rappresentanza di militari in servizio e in congedo.