MILANO – Dalle Alpi all’Idroscalo, due giorni per 250 km di sport in Lombardia

0

Sabato 31 maggio dalle ore 8 a domenica 1 giugno alle 20 si terrà “SportPatch14”, uno degli eventi più originali e divertenti nel panorama sportivo nazionale: un mix di discipline sportive affrontate in sequenza su un percorso che va dalle Alpi fino a Milano. Ci sarà anche il pluri campione Antonio Rossi, ora assessore regionale allo Sport e Politiche per i Giovani, che percorrerà la tappa ciclistica Bellano-Olginate nella seconda giornata dell’evento.

Antonio Rossi in bicicletta
Antonio Rossi in bicicletta

“Il territorio della Lombardia è una grande palestra outdoor e lo spirito di ‘Sportpatch 2014’ lo dimostra: dai ghiacciai fino alle grandi città, passando attraverso il lago e la pianura, è possibile vivere ogni situazione ambientale attraverso la pratica dello sport – commenta Antonio Rossi.- Questo messaggio di verticalità, che parte dai 3.000 metri delle Alpi per arrivare all’Idroscalo di Milano è il valore aggiunto che la nostra Regione può dare a tutti gli sportivi, appassionati di sport invernali, acquatici, ciclismo e running. Per questo motivo ho voluto sostenere lo spirito dell’iniziativa, che sintetizza in un unico spaccato la passione e l’impegno di moltissimi sportivi”. Una manifestazione polisportiva itinerante della lunghezza di più di 250 km, che attraverserà buona parte del territorio lombardo nel giro di due giorni.

Dal ghiacciaio Presena al Passo Aprica, attraversando la Valtellina, il lago di Lecco, il Parco Adda Nord seguendo il fiume, il Naviglio della Martesana per arrivare infine all’Idroscalo di Milano. Diverse le discipline sportive nelle quali verrà fornita l’occasione di cimentarsi: si parte da una ciaspolata, seguita da una discesa con lo snowboard, poi down-hill, bicicletta da corsa, rafting, mountain bike, equitazione, kayak e a conclusione dell’evento pattinaggio a rotelle e corsa fino all’Idroscalo.

La manifestazione è organizzata da Enjoy Tribe, associazione sportiva dilettantistica che ha come finalità primaria la promozione dello sport per tutti e realizzata con il contributo della Regione Lombardia, Adamello Ski e il patrocinio della Provincia di Milano, Comune di Ponte di legno, Comune di Dervio, Coni Lombardia e Csen Milano. Un’iniziativa aperta a tutti, anche agli atleti con disabilità, che coniuga turismo e sport, non solo come momento agonistico ma anche come occasione per vivere il territorio in armonia con la natura. Per informazioni e iscrizioni alla manifestazione si può visitare il sito internet.

GUARDA IL VIDEO PROMO DELLA MANIFESTAZIONE