BRESCIA – Imprese, incontro di Aib e Confindustria Bergamo sui “cluster”

0

L’Associazione Industriale Bresciana e la Confindustria di Bergamo, referenti operativi di due dei nove “cluster” riconosciuti dalla Regione Lombardia (“Cluster lombardo della mobilità” CLM) e (“Associazione fabbrica intelligente lombardia” AFIL) organizzano per
mercoledì 21 maggio alle ore 15 l’incontro sul tema “Costruiamo insieme i cluster del futuro” in programma nella sede di Aib in via Cefalonia 60 a Brescia e con ingresso libero.

Sede AibScopo dell’incontro è presentare le opportunità offerte dai “cluster”, tra cui quella di favorire la partecipazione ai bandi europei (Horizon 2020) e agli strumenti di finanziamento della Regione Lombardia, incrementare le competenze, accedere a nuove tecnologie abilitanti, aumentare la propensione internazionale, allargare la rete di clienti e fornitori e sostenere la crescita delle PMI. Con “Europa 2020”, strategia decennale per la crescita, l’Ue punta sull’innovazione come elemento strategico per uscire dalla recessione e rilanciare il manifatturiero.

Reti, filiere e “cluster” (gruppi di imprese) rappresentano infatti una modalità strategica di intervento e sono stati individuati come catalizzatori dei fondi europei, nazionali e regionali dedicati all’innovazione: il “cluster” costituisce infatti il contesto ideale in cui possano prendere forma progetti di ricerca, innovazione, internazionalizzazione e trasferimento tecnologico.

Riconoscendo l’importanza di questi ecosistemi di imprese, università, centri di ricerca, istituzioni pubbliche e associazioni imprenditoriali hanno costituito nove “Cluster tecnologici regionali”, collegati ai corrispettivi “cluster nazionali” operativi nelle aree scientifico-tecnologiche di agrifood, aerospazio, chimica verde, energia, fabbrica intelligente , mobilità , scienze della vita, tecnologie per smart communities e tecnologie per ambienti di vita.