CHIARI – Grande successo per Chiarissima 2014, Villa Mazzotti “piena” di benessere

0

La quinta edizione di Chiarissima, il festival del ben-essere e della vitalità tenutosi il 9, 10 e 11 maggio negli spazi di Villa Mazzotti (Chiari, BS), ha marcato un punto fermo nella storia della manifestazione, di diritto inserita tra le più interessanti del panorama italiano. chiarissimaGli organizzatori hanno tenuto in considerazione gli input ricevuti, per venire incontro alle esigenze di un target diversificato. Da un lato, si è mantenuta la linea della ‘trasversalità’, proponendo un’ampia scelta di attività – conferenze, workshop, free class, performance, concerti, spettacoli – che permettessero a tutti di entrare in contatto con l’universo del naturale; dall’altro, sono state introdotte innovazioni sostanziali, pur nel solco delle consuete linee guida. In particolare, maggiore rilevanza è stata data all’alimentazione e al cibo di qualità: per la prima volta a Chiarissima si sono tenuti due cooking show, tra gli appuntamenti più seguiti; inoltre, è stata inaugurata l’area no profit, con le presenze – tra gli altri operatori del settore – di Greenpeace e della cooperativa sociale Cauto; infine, il potenziamento dell’offerta per i più piccoli ha riscosso molti consensi. La formula si è rivelata vincente, come dimostrato dalla buona affluenza, che ha raggiunto il picco nella giornata conclusiva nonostante la concomitanza con altre manifestazioni di ampio richiamo, e i riscontri positivi di espositori, operatori del settore, relatori e visitatori. La decisione di Alessandro Gozzini, Giuseppe Gozzini e Massimo Vizzardi – tre dei quattro candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative clarensi – di scegliere l’inaugurazione della kermesse per accennare brevemente ai rispettivi programmi elettorali con particolare riferimento al futuro di Villa Mazzotti, ai temi della qualità della vita dei concittadini e dell’ecosostenibilità, ha definitivamente sancito il legame tra Chiarissima e il territorio.