BRESCIA – “La chitarra volante”: domani apre il nono concorso nazionale

0

L’Accademia della Chitarra inaugura il festival “BresciaChitarra” all’insegna della partecipazione: ha organizzato un concorso per giovani  chitarristi.

“Giulio Tampalini, direttore della ormai nota accademia bresciana, accetta – ci spiega l’ufficio stampa – con entusiasmo l’invito ad organizzare il concorso a Brescia da Vito Nicola Paradiso, concertista e ideatore del fortunato metodo edito dalla Curci di Milano “La Chitarra Volante” dal quale prende il nome il concorso nazionale che per otto anni si è tenuto a Santeramo in Colle (BA)”.

La competizione, che ha richiamato oltre cento di iscritti  provenienti da tutta Italia, si terrà domani, 17  maggio2014, e domenica, 18 maggio, nella sede dell’Accademia in Contrada San Giovanni n. 8 a partire dalle 9 fino alle 19.

Siamo tutti quanti invitati, poiché le performance dei concorrenti sono aperte al pubblico.

16

“Lo staff organizzativo dell’Accademia della Chitarra di Brescia – continua il comunicato stampa – guidato da Antonio D’Alessandro chiama a far parte della commissione oltre i Maestri Tampalini e Paradiso, Giovanni Podera docente del conservatorio di Bergamo e direttore artistico del Festival Internazionale “Pittaluga” di Alessandria, nonché revisore e scrittore con Giulio Tampalini della collana didattica per chitarra denominata “I Maestri della Chitarra” (Ed. Curci), testi ormai in uso nei conservatori e istituti musicali pareggiati”.

I premi in palio? “Al vincitore della sezione “Solisti” dedicata ai giovani studenti dai sei anni di età fino ai diciotto andrà il diploma di “Primo Premio Assoluto” e una chitarra “Salvador Cortez” della serie “Master” gentilmente offerta dalla stessa azienda spagnola produttrice di chitarre.
 Al vincitore assoluto della Sezione “Solisti” nella categoria dove concorrono giovani fino ai 21 anni andrà il diploma di “Primo Premio Assoluto” e una chitarra del liutaio Stefano Robol di Rovereto (TN) serie “Guitar Studio”.
 Al vincitore assoluto della Sezione “Musica D’insieme” verrà assegnato il Diploma di “Primo Premio Assoluto” e dei buoni acquisto di materiale editoriale e chitarristico.
 Inoltre, ai vincitori di tutte le categorie e a discrezione della commissione, verranno assegnati i seguenti premi: buoni acquisto offerti dalle Edizioni Curci (Milano), abbonamenti alla rivista trimestrale “Seicorde” gentilmente offerti da Michelangeli Editore (Milano), per la sezione solisti la Casa Editrice Curci donerà tre targhe “Curci Young” al miglior esecutore di brani tratti dal Metodo “La Chitarra Volante”, al miglior esecutore di brani tratti dalla collana “I Maestri della Chitarra” e al miglior interprete non chitarrista della sezione musica d’insieme”.

Il programma dettagliato del festival “BresciaChitarra” verrà presentato nelle prossime settimane”.