VILLA CARCINA – “La Soldanella” saluta il suo maestro. Concerto per Zanotti

0

Il gruppo corale “La Soldanella” presenta il “Concerto d’Onore” che si terrà venerdì 16 maggio alle ore 20,30 nella chiesa parrocchiale dei Santi Emiliano e Tirso a Villa Carcina e condotta da Fabio Larovere. Lo spettacolo musicale sarà realizzato con il coro “Isca” di Iseo, “San Vitale in Franzacurta” di Borgonato, il coro della montagna “Inzino” di Gardone Valtrompia, la corale “Santa Giulia” di Paitone e proprio “La Soldanella” di Villa Carcina.

Il maestro Pasquino Zanotti
Il maestro Pasquino Zanotti

Il concerto, a ingresso libero, avrà il patrocinio dell’assessorato alla Cultura di Villa Carcina, la Comunità montana della Valtrompia, la Provincia di Brescia e la parrocchia dei Santi Emiliano e Tirso. Il concerto sarà dedicato al maestro della corale “La Soldanella” Pasquino Zanotti che dopo cinquant’anni alla direzione lascia il gruppo. “Il concerto della serata, fermamente voluto dai coristi, è un omaggio e un ringraziamento a Pasquino per quanto ha fatto in termini di impegno, di insegnamento e di direzione per il suo e nostro coro.

Egli ci ha guidato – dicono dalla Corale – con mano ferma e sapiente negli oltre 1.100 concerti tenuti in Italia e all’estero ed eseguiti anche in luoghi prestigiosi e in occasione di importanti manifestazioni. La preparazione, frutto della partecipazione anche a corsi specifici, la finissima tecnica nel lavoro di armonizzazione e la sensibilità musicale di Pasquino, uniti alla ricerca di un continuo miglioramento e affinamento, sono state trasmesse ai coristi e hanno permesso al coro di raggiungere alti livelli esecutivi sempre molto apprezzati”. Pasquino Zanotti desidera che il coro prosegua la sua attività e passa la mano a Paolo Corini che per alcuni anni ha anche fatto parte dell’organico e al quale il gruppo fa gli auguri.

PROGRAMMA DEL CONCERTO