EDOLO – “Giovani in quota”, il convegno sulle opportunità di lavoro in montagna

0

Appuntamento per questa mattina dalle 10.30 alle 13.30. Il Convegno è rivolto ai giovani che vogliono vivere ed operare in montagna condividendo in un tavolo di lavoro con vari soggetti istituzionali e del mondo imprenditoriale le opportunità e gli scenari di sviluppo. All’interno del convegno uno spazio sarà dedicato all’illustrazione delle azioni regionali a favore dei giovani e della promozione della montagna lombarda. Il convegno punterà ad evidenziare le opportunità a disposizione dei giovani nell’ambito della FORMAZIONE, del LAVORO e dello SPORT in montagna.

7581A453C798E38DB78AB979201DDA4B_700_450Tale iniziativa si inserisce nelle numerose attività a carattere sovralocale organizzate dalla sede di Edolo realizzate anche in virtù del mandato ricevuto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca con specifico accordo di programma di durata quinquennale. Tale accordo ha affidato all’Università di Milano il compito di promuovere l’evoluzione del polo universitario edolese in un centro di eccellenza, denominato “Università della Montagna”, che aggreghi competenze e favorisca e coordini iniziative formative, di ricerca e sperimentazione scientifica per le aree montane del Paese, coinvolgendo università, enti e istituzioni nazionali ed europei competenti.

Bozza programma
– La regione per i Giovani (presentazione opportunità messe a disposizione dalla Regione per i giovani);
– Giovani e Formazione per lo sviluppo delle aree montane – Opportunità Formative per i giovani in Montagna.

Intervengono:
Prof.ssa Anna Giorgi, Università della Montagna;
Direttore CFP, Centro Formazione Professionale;
ARSUNIVCO, tramite Aula Virtuale
Liceo dello sport – Prof. Moratti Istituto Meneghini Edolo;
– Giovani e Lavoro nelle aree montane (testimonianze di Coldiretti – Camera di Commercio; Renzo Zampatti, Luca Biagini Guide alpine–
Baccanelli – Presidente Assorifugi Lombardia – I rifugi: una tradizione al servizio di una nuova economia rurale;
idee imprenditoriali innovative di giovani laureati UNIMONT)
– Lo Sport in Montagna – (Maestri di sci e comprensori sciistici
Ing. Bressanelli – Tre volte Campione italiano Handbike ideatore della “Gleno- Vajont” nel 2013
Presentazione a cura del Dipartimento di Scienze Motorie di UNIMI)

Piccolo buffet di prodotti tipici di montagna o pranzo (a seconda degli impegni dell’assessore).