SEBINO – Le acque del Sebino libere dalle alghe da 10 anni

0

L’Asl ha pubblicato un bollettino in cui afferma che in tutte le spiagge del Sebino è possibile la balneazione.
Giuseppe Tobias Faccanoni, presidente dell’Autorità di Bacino ha detto: “Il lago è a posto. L’acqua a riva è trasparente, non ci sono accumuli di tronchi e ramaglie trascinati nel lago dai temporali”.
Dal 1997 al 2004, il lago ha subito problemi di fioritura di alghe, ma da ormai dieci anni il problema è sotto controllo e il fenomeno si è placato, infatti, quando si sono presentate le alghe le barriere artificiali hanno permesso comunque la balneazione nelle acque del lago.
Si temeva che le temperature alte di questi ultimi giorni potessero far ricomparire le alghe, ma le temperature non influiscono con l’insorgere delle alghe.lungo lago iseo

Faccanoni prosegue: “”Non c’è una corrispondenza lineare tra sbalzi termici e il proliferare abnorme delle alghe: entrano in gioco molte altre variabili”.
La scomparsa delle alghe è dovuta ad una continua pulizia , alle barriere artificiali ed alla rete di depurazione.