ROMA – Licenziamenti statali e in pensione prima, circolare del ministero

0

E’ stata pubblicata dal ministero della funzione pubblica una circolare sul ricorso ai prepensionamenti nelle P.A. (piano di razionalizzazione degli assetti organizzativi e riduzione della spesa di personale. Dichiarazione di eccedenza e prepensionamento).

310x0_1395747575504_rainews_2014032512275925Nel documento, attuativo della Spending Review varata dal governo Letta, viene fatto presente che, anzitutto, il personale per andare in pensione anticipata dovrà essere in esubero, soprannumerario o in eccedenza. In tal caso, inoltre, si fa presente che potrà accedere al trattamento previdenziale con le regole precedenti alla riforma Fornero. Altresì, “non può essere in nessun caso utilizzato come strumento per eludere il regime pensionistico introdotto dall’articolo 24 del decreto-legge 6 dicembre 2011”, ovvero proprio la riforma dell’ex ministro del Lavoro del governo Monti.

Sono, inoltre, escluse da tali direttive le “società partecipate da amministrazioni pubbliche in assenza di specifiche previsioni di legge”. Il documento firmato dal ministro Marianna Madia assicura che i provvedimenti descritti non comporteranno alcun onere per le casse dello Stato ma, al contrario, dei risparmi che non potranno essere utilizzati per nuove assunzioni.

Fonte: CGIA