DESENZANO – La banda spegne 140 candeline: tutti gli appuntamenti

0

Nel 1874 l’Italia era nata da poco, la lotta tra la Destra e la Sinistra era forse più accesa di oggi, il i Cattolici non potevano votare – per via del “Non expedit” promulgato da Pio IX – e Paese combatteva con l’alfabetizzazione.

Al tempo “Desenzano – ci scrive l’Ufficio stampa del Comune – contava 4.400 abitanti e la Banda già muoveva i primi passi”.

Ebbene, a 140 anni dalla fondazione la più antica associazione cittadina annuncia i suoi programmi per festeggiare l’anniversario.

10 Banda Desenzano

Il direttivo dell’Ente Filarmonico, ovvero Banda cittadina e Scuola di musica, è oggi composto da Italo Benedetti, presidente dell’Ente Filarmonico; Silvia Avigo, vice presidente e direttrice della Scuola di musica; Massimo Pennati, direttore della Banda e Ivan Magri, responsabile della Banda.

“L’occasione – ci scrivono, dal Comune – ha richiesto l’allestimento di un calendario di particolare impegno, il cui vertice risiede in quattro concerti-evento: un galà dedicato al “Belcanto” il 21 giugno nel parco della Torre a San Martino della Battaglia; un musical ispirato a “Jesus Christ Superstar” il 5 luglio in Castello, una serata dedicata alla grande musica italiana il 15 agosto in piazza Malvezzi e l’opera “Cavalleria Rusticana” il 5 settembre in Castello. Appuntamenti di grande rilievo, resi possibili dal costante supporto dell’Amministrazione Comunale e dalla collaborazione con la Compagnia “Il Magico Baule”. Per i concerti in Castello è prevista la prevendita dei biglietti.

I quattro momenti citati non esauriscono l‘attività musicale della Banda, che si esplica nell’accompagnamento dei momenti istituzionali, nei concerti d’intrattenimento dei vari gruppi d’insieme (Joker, Junior, Easy Band e Recorder Ensemble) e nel sempre atteso concerto di Santa Cecilia. Nel complesso il programma 2014, pubblicizzato attraverso una brochure stampata dallo sponsor tipografia De Gasperini, conta ben 22 appuntamenti musicali.

Una giornata sarà dedicata ad una vera e propria festa “in Musica” e “della Musica”: sabato 31 maggio, Banda e gruppi d’insieme della Scuola si esibiranno dal pomeriggio fino a sera inoltrata presso il Centro Parrocchiale “Giovanni XXIII”, mentre l’associazione “Gnari de Colatera” preparerà un grande spiedo.

Sabato 3 maggio, a margine della presentazione del programma, è stata inaugurata una mostra fotografica che ripercorre quasi un secolo e mezzo di musica a Desenzano, realizzata con una selezione di immagini dell’archivio dell’Ente Filarmonico allestite su pannelli all’interno del palazzo comunale. La mostra resterà esposta per tutto il 2014”.