BRESCIA – Il weekend con Guida Artistica nelle due grandi chiese cittadine

0

Per il prossimo week end Guida Artistica propone due visite culturali dedicate a due grandi chiese della città, significative per le dimensioni monumentali e le numerose cappelle, nelle quali risplendono preziosi manufatti dell’“arte della pietra”.

– Sabato 10 maggio ore 15, LA CHIESA DI SAN GIUSEPPE E I SUOI ALTARI

chiesaIncastonata nell’operoso quartiere che sorgeva fuori da Porta Bruciata, la chiesa fu edificata dai francescani Osservanti a partire dal 1519. Di dimensioni grandiose e caratterizzata dalla ricchezza delle decorazioni, la chiesa di San Giuseppe era il luogo di sepoltura ambìto dai Paratici (antenati degli ordini professionali) e da nobili, notabili e artisti, che facevano a gara per assicurarsi una delle venti cappelle che si succedono nelle navate laterali. Ecco perché San Giuseppe è conosciuta anche come “la chiesa degli artigiani” e  “il pantheon bresciano degli artisti”.

Contributo di partecipazione euro 7, gratis under 18 accompagnati. Durata 1h e 30 min.

– Domenica 11 maggio ore 16, RICAMI DI MARMO: SANTA MARIA DEL CARMINE E LE SUE CAPPELLE

Dedicata al culto della Madonna del Carmelo, è la seconda chiesa più grande della nostra città e custodisce al suo interno numerose opere d’arte celebri (una fra tutte, la cappella Averoldi affrescata da Vincenzo Foppa) accanto ad altre meno note ma di sicura maestria, che Guida Artistica sapràsvelare. Inoltre, non tutti sanno che dal 1477 la chiesa custodisce un’icona miracolosa della Vergine, la Madonna delle Brine, invocata per proteggere i raccolti dalle gelate improvvise.

Per festeggiare le regine e protettrici dei nostri cuori, tutte le mamme parteciperanno gratis alla visita, se accompagnate da almeno un figlio maggiorenne.

Contributo di partecipazione euro 7, gratis under 18 accompagnati. Durata 1h e 30 min.

Per partecipare alle visite la prenotazione è obbligatoria, scrivendo a info@guidaartistica.com o telefonando a 347 3735785 oppure 347 3028031.