BRESCIA – La mediazione Umanistica nel mondo medico e sanitario come forma di guarigione, fonte di salute e benessere personale e comunitario

0

Giovedì 8 maggio 2014 alle 16:30 nell’Aula G di Medicina in viale Europa 11 si terrà il seminario dal titolo: “Una nuova prospettiva nella relazione con l’altro nel mondo medico e sanitario. La mediazione Umanistica come forma di guarigione, fonte di salute e benessere personale e comunitario”, promosso nell’ambito delle attività a carattere internazionale dell’Università degli Studi di Brescia in collaborazione con la Fondazione Teresa Camplani Casa di Cura Domus Salutis.

Facoltà_medicina_bresciaSarà presente Jacqueline Morineau, ideatrice del metodo di risoluzione dei conflitti denominato Mediazione Umanistica e fondatrice del Centre de Mediation et de Formation à la Mediation di cui è direttrice d’intesa con il Ministero della Giustizia francese, nonché la principale referente per la Mediazione e per la Formazione alla Mediazione Penale di Parigi; lavora a stretto contatto con il Tribunale parigino dove ha applicato il suo metodo ottenendo risultati inaspettati.

Lo scopo dell’incontro è quello di presentare i principi del sistema sviluppato e mostrarne l’applicabilità in ambito sanitario sia quale facilitatore della comunicazione tra operatori sanitari e pazienti, sia quale fonte di benessere personale e comunitario, in particolare evidenziandone le positive ricadute nel miglioramento di aspetti organizzativi, di qualità del lavoro, delle qualità delle cure.

Il Metodo non conosce settorializzazione e può essere applicato in ogni sorta di conflitto, dal campo penale a quello civile, dalla lite fra condomini a quella scolastica. I contributi presentati potranno quindi interessare trasversalmente operatori sanitari, ricercatori nel settore della comunicazione, studenti, figure a vario titolo interessate al tema della mediazione dei conflitti in ambito istituzionale e sociale, pubblico e privato.

Per l’Università degli Studi di Brescia parteciperanno il prof. Eugenio Brentari, Presidente del Comitato Unico di Garanzia e ordinario di Statistica afferente al Dipartimento di Economia e Management, e il prof. Alberto Ghilardi, associato di Psicologia Clinica afferente al Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali.