ROMA – Auto, nuovi eco incentivi dal 6 maggio

0

Il ministero per lo Sviluppo economico ha stanziato 31.363.943 euro di incentivi per le auto ecologiche. Il provvedimento, a cui si sommeranno le risorse non utilizzate l’anno scorso, avrà effetti dal 6 maggio. La misura favorisce l’acquisto di veicoli a basse emissioni, quali quelli a trazione elettrica, Gpl, metano, biometano, biocombustibile a idrogeno, ovvero quelli che producono emissioni di Co2 non superiori a 120 g/km.

ecoincentivi-auto-2013-modelli-come-ottenerli.pngLe modalità dell’erogazione del contributo sono le stesse del 2013. Attraverso il servizio online disponibile all’indirizzo www.bec.mise.gov.it, i concessionari potranno prenotare i contributi. Il 15 per cento delle risorse messe a disposizione è destinato all’acquisto, da parte di tutti gli acquirenti, di vetture le cui emissioni si collocano entro il limite dei 50 g/km; il 35 per cento è destinato, invece, alle vetture con emissioni entro i 95 g/km; il 50 per cento ai veicoli con emissioni non superiori a 120 g/km. In quest’ultimo caso, l’acquirente dovrà essere un’azienda.

Fonte: CGIA