ROMA – Canone Rai, Garante Energia: non si paga in bolletta

1

Tra una smentita e l’altra, il governo pare non aver abbandonato affatto l’idea di legare il pagamento del canone Rai, tra i balzelli in assoluto più odiati ed evasi dagli italiani, alla bolletta energetica e non più al mero possesso di un apparecchio televisivo.

canone-raiL’ipotesi, volta ad aumentare il gettito disperso negli anni per l’elevata evasione, continua tuttavia a suscitare polemiche e perplessità. Da ultimo, è stato il presidente dell’Autorità per l’Energia, Guido Bortoni, a esprimersi contro un’opzione del genere: «immaginare l’esazione del canone Rai all’interno della bolletta elettrica – ha spiegato – sarebbe abbastanza improprio”.

Bordoni, parlando con i cronisti a margine di un convegno sul piano controlli 2014, ha detto di aver appreso dell’eventualità dai giornali, aggiungendo che nel settore dell’energia elettrica già esistono funzioni esattoriali relative ad oneri di sistema che dovrebbero “essere quelle poste nell’interesse generale del consumatore elettrico”.

In tal senso, il canone Rai – ci ha tenuto a precisare – non può essere in alcun modo considerato un balzello di interesse generale per il consumatore elettrico. Di conseguenza, non deve far parte dell’esazione contenuta nella bolletta.

Fonte: CGIA

 

1 Commento

  1. così dovrò fare un’altra coda ad un altro sportello per capire COME SI PAGA! Alla faccia della semplificazione fiscale. Queste sono pippe mentali dei burocrati, mentre chi non paga continuerà a non pagare. GRAZIE ITALIA.

Comments are closed.