ROMA – Cdm, meno Irpef per dipendenti e meno Irap per imprese

0

Il Governo, nel Consiglio dei Ministri dello scorso 18 aprile, ha varato un decreto-legge ribattezzato “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale – Per un’Italia coraggiosa e semplice”.

parlamentoTra le novità più rilevanti di tale documento si segnalano:

– l’incremento delle detrazioni Irpef;
– la diminuzione dell’Irap;
– l’aumento dell’aliquota sulle rendite finanziarie;
– la riduzione da 3 ad 1 anno del numero di rate relative al pagamento dell’imposta dovuta sulle plusvalenze a seguito della rivalutazione dei beni d’impresa.

Fonte: CGIA