VILLA CARCINA – Linguaggio del corpo, Villa Glisenti e altre iniziative della settimana

0

Il Comune di Villa Carcina con le associazioni locali propone altre iniziative di vario genere nel corso della settimana e per i prossimi giorni. L’associazione “Con Sè” organizza due fine settimana all’insegna del linguaggio segreto del corpo, in programma per sabato 26 e domenica 27 aprile e per sabato 17 e domenica 18 maggio nei locali di Villa Glisenti. Il corpo comunica sempre. Gli atteggiamenti, i dettagli posturali, le tensioni muscolari, così come i cambiamenti nel qui e ora, rivelano il complesso mondo interiore della persona, la sua storia e i suoi stili di adattamento. Il seminario si propone di sviluppare nei partecipanti la capacità di cogliere i segnali più frequenti per decodificare stati d’animo e dinamiche personali. Il seminario si orienterà in due direzioni complementari analizzando: la lettura della storia del corpo (i segnali che raccontano della vita della persona e il suo sviluppo psicocorporeo) e la lettura dinamica ed emotiva (i segnali che rivelano il complesso mondo emotivo della persona nel qui ed ora).

Nuovo municipio Villa CarcinaLa cornice teorica di riferimento presenterà numerosi contributi scientifici, ricerche etologiche, antropologiche, mediche e di psicologia clinica e diversi modelli integrati di lettura del corpo. La parte pratica si caratterizzerà per la presenza di numerosi esercizi e simulate, utili a fornire ai partecipanti importanti strumenti conoscitivi. L’obiettivo del seminario è di consentire ai partecipanti di aumentare la propria consapevolezza e abilità nel riconoscere e discriminare i segnali del corpo, al fine di migliorare la relazione con l’altro. Gli incontri saranno tenuti da Efrem Sabatti, psicologo, psicoterapeuta e collaboratore de L’Eco delle Valli.tv. Per informazioni si può contattare l’associazione “Con Sè” sul sito internet. Un’altra iniziativa è l’apertura anticipata del chiosco il 25, 26 e 27 aprile e l’1 maggio nel parco di Villa Glisenti. Per gli altri giorni, l’associazione “Centauro Club” propone un’inedita esposizione di motociclette storiche.

L’appuntamento è per domenica 27 aprile nella sede del corpo volontari autolettiga Avis in via Monte Guglielmo. Per informazioni si può contattare il Centauro Club ai numeri 030.800083 e 339.1561703. Dal punto di vista artistico, prosegue “Cantico”, la mostra personale di Giovanni Lamberti Le Rond e Remo Franzoni, allestita nei locali di Villa Glisenti fino a domenica 4 maggio. La mostra è aperta il sabato dalle 16 alle 22 e la domenica (e festivi) dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 22 con ingresso libero. Domenica 27 aprile dalle ore 10 si potrà fare gratuitamente una visita guidata alla mostra. Per maggiori informazioni si possono visitare i siti internet di Giovanni Lamberti Le Rond e Remo Franzoni. Tra gli altri appuntamenti, il corpo volontari autolettiga Avis propone il ciclo di incontri, aperti a tutti, relativi alle manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, che in caso di necessità possono permettere di salvare la vita ad un bambino.

I prossimi incontri, che si terranno di giovedì, sono distribuiti sul territorio comunale e sono previsti il 24 aprile alle 20.30 all’oratorio di Cailina, l’8 maggio alle 21 nella sala ex cinema di via Manzoni e il 15 maggio alle 21 all’oratorio di Carcina con ingresso libero. Infine, fino al 30 aprile si può presentare la domanda di iscrizione all’asilo nido “Il Pulcino” per l’anno educativo 2014/15. Giovedì 17 e 24 aprile dalle 18 alle 19 sarà possibile visitare gli ambienti dell’asilo nido. I moduli per l’iscrizione sono disponibili all’ufficio Servizi scolastici del Comune, oppure scaricabili dal sito internet comunale.