ROVATO – Arrestato dagli agenti: cerca di corromperli con una serata “osé”

0

Temendo per una sanzione troppo alta ed il rischio di perdere la patente per guida in stato d’ebrezza, un cinese di 33 anni, residente a Rovato, ha cercato di rimediare, procurandosi, però, un arresto per tentata corruzione.
Arresto - CopiaLa vicenda è avvenuta la notte di Pasqua, in una stazione di servizio sull’A4.
L’uomo, si è fermato nell’area di servizio, parcheggiando in un parcheggio per disabili, il 33enne, chiaramente sotto effetto dell’alcol è stato fermato dagli agenti della stradale che si sono resi conto subito elle condizioni dell’uomo.
Risultato positivo al palloncino, e temendo per una multa a causa del parcheggio nella zona disabili ha cercato di far leva sulla “lussuria” degli agenti, offrendo ad ognuno 2mila euro, e una serata “intima” in compagnia di due ragazze.
Il suo tentativo di non pagare e salvare la patente non è andato a buon fine, così oltre alla multa e ai problemi per la guida in stato di ebrezza, l’uomo è stato arrestato per tentata corruzione.