BRESCIA – “Made in Brescia”: la mostra fotografica alla Wavegallery

0

“Wavegallery corsini” inaugura Sabato 26 Aprile alle ore 19 la mostra collettiva “Made in Brescia”, contenitore-osservatorio della nuova fotografia bresciana, giovane, innovativa e folta: dieci autori, con dieci diversi stili e tecniche, a rappresentare il panorama artistico bresciano, sempre più definito e ormai tra le più significative realtà italiane.

MatteoLonatiLa mostra viene presentata con queste parole da Renato Corsini: “A Brescia la fotografia sta sempre più acquistando importanza e spazi espositivi che la rendono una delle realtà sicuramente più interessanti nel panorama nazionale. Il fenomeno, oltre ad interessare il fornitore passivo (i visitatori delle mostre), ha anche coinvolto il numero dei fruitori attivi (i fotografi) in quantità anche superiore a quella che l’avvento del digitale può aver determinato. Partendo dalla coscienza che l’aumento della quantità non coincide necessariamente con quello della qualità, la mostra Made in Brescia cerca quantomeno di identificare quegli autori che maggiormente hanno portato avanti con coerenza un progetto in modo autonomo, creativo e personale.

RamonaZordiniUn punto di partenza per un’analisi, seppur soggettiva e incompleta, sullo stato della fotografia a Brescia e su quelle presenze che la caratterizzano. Lionel Abrial, Gianluca Checchi, Giuseppe Colarusso, Michele Gusmeri, Matteo Lonati, Alberto Petrò, Stefano Pizzetti, Mauro Prandelli, Roberto Ricca e Ramona

Zordini ci offrono la loro visione sull’uso del mezzo fotografico e la loro personale scelta nell’ambito delle tematiche da trattare”.