IRMA – La storia del paese in un libro, 240 pagine di luoghi e paesaggi

0

La Comunità montana della Valtrompia e il Comune di Irma presentano il volume “Irma. La storia, la comunità, l’arte il paesaggio” a cura di Franco Ghigini e con i contributi di Mauro Abati, Lionello Anelli, Barbara D’Attoma, Massimo Galeri, Franco Ghigini, Andrea Minessi, Mila Pagani, Carlo Sabatti e Mario Trebeschi. Patrocinata dal Ministero dei Beni e Attività culturali e dalla provincia di Brescia, nonchè realizzata con il contributo di Cassa Padana, Fondazione Asm e della ditta Verniciature Bresciane Srl, la pubblicazione inaugura la nuova collana editoriale della comunità valtrumplina “Terre”, dedicata all’illustrazione dei Comuni della Valle e ideata con il fine di coniugare il rigore della ricerca con il linguaggio della divulgazione, offrendo spunti per indagini future.

Copertina IrmaL’articolazione del volume, di circa 240 pagine con illustrazioni a colori, rispetta tale intento: a un saggio introduttivo, che permette di avere un panorama della storia irmense, seguono approfondimenti sui patrimoni storico, culturale, artistico, architettonico e paesaggistico. Le specifiche competenze coinvolte hanno permesso di leggere secondo differenti angolazioni la storia istituzionale e sociale, come pure l’evoluzione ambientale, attraverso un attento approccio alle fonti documentali e a quelle immateriali, quali le testimonianze orali.

Tasselli plasmati nel tempo a caratterizzare la comunità di Irma, meritori di essere conservati, conosciuti e tramandati. La presentazione del volume alla comunità di Irma è prevista nella sala civica in via Casa dell’Alpino domenica 4 maggio alle ore 16 alla presenza del curatore e degli autori dei contributi. Alle famiglie irmensi sarà donata una copia del libro e disponibile negli uffici comunali del paese e nelle sedi museali aderenti al Sistema museale della Valtrompia al prezzo di 10 euro. Per informazioni si può fare riferimento al convento di Santa Maria degli Angeli a Gardone tramite il sito internet, la mail e il numero 030.8337494 oppure il Comune di Irma in via Casa dell’Alpino, sul sito internet, via mail e allo 030.9220157.