TRENTINO – Nuove collaborazioni tra maestri di sci trentini e tedeschi

0

La partnership tra DSLV, l’associazione dei maestri di sci della Germania, e gli istruttori trentini potrebbe presto arricchirsi di nuovi appuntamenti e momenti di collaborazione. L’occasione per mettere in cantiere interessanti progetti è stato il “Forum della Deutscher Skilehrerverband”, tenutosi ad Andalo da venerdì a domenica della scorsa settimana, durante il quale oltre 200 direttori e proprietari di scuole sciistiche della Germania si sono ritrovati sull’Altopiano della Paganella per l’annuale corso di aggiornamento e perfezionamento.

maestri-sci-trentinoVista la contemporanea presenza della DSLV, dell’Associazione Maestri di Sci del Trentino e del Collegio Provinciale Maestri di Sci del Trentino, prima del forum, si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra i rappresentanti di queste tre realtà per discutere di possibili collaborazioni da proporre nei prossimi anni. Alla tavola rotonda hanno partecipato Peter Hennekes e Alexander Dillig di DSLV, Fulvio Ceol, presidente dell’Associazione Maestri di Sci del Trentino, il maestro Sergio Zorzi, oltre a Marco Villotti, Sergio     Nemela e Giulia Casagrande in rappresentanza del Collegio Provinciale Maestri di Sci della nostra provincia. Fra gli argomenti trattati, la possibilità di organizzare corsi di formazione, scambi di lavoro e workshop  con gli istruttori, trentini e tedeschi, e i dirigenti delle scuole di sci. «Un confronto che si è rivelato molto interessante – commenta il presidente Ceol – proprio perché è stato portato avanti con una realtà, quella tedesca, che condivide la nostra stessa concezione dello sport sulla neve».

Tante iniziative, dunque, che andranno a rinforzare la già attivissima partnership, nata tre anni fa, fra Trentino Turismo e Promozione e la più importante associazione tedesca dei maestri di sci. Una collaborazione che si va ad aggiungere a quelle esistenti con analoghe realtà di altre nazioni. A novembre DSLV organizzerà un seminario sul ghiacciaio di Hintertux, appuntamento al quale sono stati invitati anche i “colleghi” trentini.