ROVATO – Karate, altri premi per Master Rapid. A Roma i campionati nazionali

0

Marco Zucchetti e Sonia Pezzotti nuovi campioni regionali Fijlkam, Michela Patrissi medaglia d’argento e Matteo Landi di bronzo con Alessio Contessi e Matilda Pulega sono sei i qualificati alla finale nazionale di Ostia Lido. Nell’ultimo weekend al PalaSport di Rovato si sono svolti i Campionati Regionali di Kumite (combattimento), riservati agli Esordienti “B”, la squadra agonisti accompagnata dai maestri Francesco Maffolini, Dario Zanotti e Francesco Landi per l’occasione si presentava al via con una compagine molto ben preparata, figlia di un progetto che in questi anni aveva già regalato importanti successi.

KarateLa manifestazione prendeva il via con la + 63 kg femminile, categoria nella quale la Master Rapid Skf Cbl poteva schierare i talenti Sonia pezzotti, Michela Patrissi e Giuliana Signorini, a far la parte del leone Sonia Pezzotti che approda in finale dopo aver superato agevolmente per 5 a 0 a bandierine l’atleta della Niji do Laura Popoli. Dall’altra parte del tabellone Michela Patrissi e Giuliana Signorini superano il primo incontro ed approdano ad una finale di pool in un derby che vedrà prevalere Michela Patrissi e che regalerà una finalissima tutta Master Rapid Skf Cbl con una Sonia Pezzotti che domina l’incontro aggiudicandosi il titolo di campionessa regionale con il totale favore dei giudici. Nei – 57 kg la Master Rapid presentava un Marco Zucchetti reduce da alcune buonissime prestazioni.

Sin dalle prime fasi di qualificazione, Zucchetti faceva capire che la giornata era quella giusta e avrebbe venduto cara la pelle, battendo in successione tre atleti di spessore e approdando così alla meritata finale, ad arrendersi infatti Tommaso Cotelli della Niji do, Kenneth Malinverno della Judo karate Club di Milano ed in finale di pool anche Manuel Corna del Karate Genocchio. Nella finalissima Marco Zucchetti ha la meglio anche su Fabio Mazzoleni atleta della Polisportiva Brembate che si deve arrendere alla superiorità dell’atleta di Maffolini che porta nella bacheca Master Rapid Skf Cbl il secondo titolo regionale della giornata.

Un’altra grande soddisfazione è giunta nella specialità dei – 47 kg maschile dove il talentuoso Matteo Landi si aggiudica una medaglia di bronzo. Buone ma sfortunate le prestazioni di Manuel Bonicelli, Luca Bellini, Enzo Cortese, Michael Bonomelli ed Elisa Richini che pagano il primo anno del salto di categoria. Il medagliere riepilogativo finale evidenzia in maniera energica l’elevato livello tecnico generale del gruppo Master Rapid con la soddisfazione di entrare nelle prime tre società sportive sia nella classifica maschile che nel femminile. Ora gli atleti camuni dovranno vedersela con il resto della nazione, il 10 e 11 maggio a Roma infatti, si svolgerà il Campionato Nazionale riservato agli Esordienti B.