BRESCIA – Secessionisti: Meneghelli scarcerato

0

Lo scorso lunedì 7 aprile, il Gip di Brescia ha disposto la scarcerazione di Andrea Meneghelli, uno degli arrestati nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura di Brescia sui secessionisti veneti. Secondo il giudice gli elementi a suo carico non erano tali da dar vita ad un quadro cautelare idoneo a giustificare la limitazione della libertà personale dell’indagato.

secessionisti-veneti-copA rendere noto il fatto è stato proprio l’avvocato di Meneghelli, Luca Pavanetto, il quale ha spiegato che il Gip avrebbe accolto la tesi della difesa, secondo la quale Meneghelli avrebbe sì idee venetiste ed indipendentiste ma ben lontane dall’uso della violenza e delle armi.

Secondo Pavanetto Meneghelli ha espresso solo delle libere idee senza commettere alcun reato ed in linea con l’articolo 21 della Costituzione che sancisce la libertà di espressione.