BRESCIA – Auto storiche, al Museo Mille Miglia gli incontri del MWVCC

0

Il MWVCC di Brescia, ha organizzato per mercoledì 16 aprile il primo di una serie di appuntamenti culturali che vogliono qualificare anche sotto questo aspetto la vita associativa del club. L’appuntamento è al  Museo Mille Miglia dalle ore 21 dove si  terrà  la serata culturale “Le corse del ‘900. Gli anni dei cavalieri del rischio” con filmati di gare dal 1930 al 1970, commentati dal giornalista Danilo Castellarin. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività organizzate dal Musical Watch Veteran Car Club di Brescia presieduto da Mauro Pasotti.

Cavalieri rischioDa sempre appassionato di auto storiche, Castellarin è autore di numerose pubblicazioni fra cui “L’altro Ferrari” (Nada editore), “Bella e impossibile, storia della Stallavena-Boschiesanuova” (Aci editore), “Guidavamo così” (Cortella editore), “Cabianca, una storia da corsa” (Cortella editore) e, ultimo nato, “Corse ruvide” (Asi editore) dedicato ai grand prix degli anni Settanta.

Bastano i titoli di questi volumi, corredati da foto e documenti inediti, per tratteggiare il clima intenso e coinvolgente che animerà la serata bresciana, con le emozioni forti rievocate da Castellarin per ricordare una dimensione agonistica ormai perduta nei rarefatti gran premi contemporanei, dove tutto è stato sacrificato al business e il contatto fra piloti e pubblico è del tutto inesistente.

Molto vicino al “Club International des Anciens Pilotes de Grand Prix F1”, oggi diventato “Grand Prix Drivers Club”, lo scrittore veronese ha realizzato più di cento interviste-verità ai protagonisti di un automobilismo che ha entusiasmato migliaia di appassionati nella seconda metà del Novecento. Dall’inizio del 2014 è stato nominato presidente della commissione Musei dell’Asi, l’Automotclub storico italiano.